Napoli – Roma – Bruxelles dal 23 novembre al 5 dicembre 2013

In viaggio con la Méhari” è un progetto di comunicazione e sensibilizzazione che, a partire dall’autovettura appartenuta a Giancarlo Siani, il cronista del quotidiano “Il Mattino” ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985, accende i riflettori sui temi delle vittime innocenti della criminalità e della libertà di stampa.

Le iniziative realizzate nella giornata del 28° anniversario dell’uccisione del cronista e poi presso la sede del quotidiano napoletano “Il Mattino” e successivamente al Palazzo delle Arti di Napoli, dal 23 settembre al 15 ottobre scorsi, con rappresentanti della cultura e dell’antimafia, hanno suscitato il forte interesse dei più alti livelli istituzionali nazionali ed europei, che hanno invitato la Fondazione Polis della Regione Campania a promuovere una serie di incontri sui temi del progetto.

Si evidenzia che in merito alle iniziative previste a Roma e Bruxelles la Méhari sarà parte integrante di un’installazione che contempla pannelli e roll up illustrativi del progetto. In sintesi, la Mehari sarà il 23 novembre al Duomo di Napoli, il 26 e 27 novembre alla Camera dei Deputati, il 28 e 29 novembre al Senato della Repubblica e dal 3 al 5 dicembre al Parlamento Europeo a Bruxelles.

PROGRAMMA INIZIATIVE DAL 23 NOVEMBRE AL 5 DICEMBRE 2013

 

23 NOVEMBRE 2013 – LA MEHARI AL DUOMO DI NAPOLI

ORE 11.30

Presso il Duomo di Napoli il Cardinale Crescenzio Sepe incontra i familiari delle vittime innocenti della criminalità per un breve momento di riflessione sul tema della memoria delle vittime e dell’impegno della Chiesa a favore della legalità e della lotta alle mafie.

 

26 NOVEMBRE 2013 – LA MEHARI A PIAZZA MONTECITORIO

ORE 10.00

A Piazza Montecitorio incontri con delegazioni scolastiche della Capitale con operatori della Fondazione Polis e di Libera e familiari delle vittime innocenti della criminalità.

ORE 11.00

Presso la sede di Roma della Regione Campania in via Poli 29, il Presidente Stefano Caldoro, insieme alla Fondazione Polis e all’Osservatorio sui cronisti uccisi e minacciati dalle mafie “Ossigeno per l’Informazione” incontra i familiari dei giornalisti uccisi dalle mafie e dal terrorismo.

ORE 12.00

A Piazza Montecitorio, la Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini incontra una delegazione della Fondazione Polis della Regione Campania, di Libera, del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità e dei familiari dei giornalisti uccisi dalle mafie e dal terrorismo. Alla Presidente della Camera saranno illustrate le principali istanze in materia di sostegno concreto ai familiari delle vittime, finalizzate al superamento delle maggiori criticità e problematiche, e proposte per il riutilizzo concreto dei beni confiscati alle mafie.

 

27 NOVEMBRE 2013 – LA MEHARI A PIAZZA MONTECITORIO

ORE 10.00 – 14.00

Incontri con delegazioni scolastiche della Capitale con operatori della Fondazione Polis e familiari delle vittime innocenti della criminalità.

 

28 NOVEMBRE 2013 – LA MEHARI AL SENATO DELLA REPUBBLICA

Orario e iniziativa da definire

Il Presidente del Senato Pietro Grasso incontra una delegazione della Fondazione Polis della Regione Campania, di Libera, del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità e dei familiari dei giornalisti minacciati dalle mafie. Al Presidente del Senato saranno illustrate le principali istanze in materia di sostegno concreto ai familiari delle vittime, finalizzate al superamento delle maggiori criticità e problematiche, e proposte per il riutilizzo concreto dei beni confiscati alle mafie.

 

29 NOVEMBRE 2013 – LA MEHARI AL SENATO DELLA REPUBBLICA

ORE 10.00 – 14.00

Incontri con delegazioni scolastiche della Capitale con operatori della Fondazione Polis e familiari delle vittime innocenti della criminalità.

 

3 DICEMBRE 2013 – LA MEHARI A BRUXELLES

ORE 13.00

Incontro con una delegazione dei parlamentari europei presso Explanade Solidarnosc a Bruxelles, dove ha sede il Parlamento Europeo.

ORE 20.00

Cena con l’Ambasciatore italiano a Bruxelles, presso la sede dell’Ambasciata (DA CONFERMARE). In caso di mancata conferma, probabile spostamento a colazione il giorno successivo.

 

4 DICEMBRE 2013 – LA MEHARI A BRUXELLES

ORE 17.00

Una delegazione della Fondazione Polis della Regione Campania, di Libera e del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità incontra presso Explanade Solidarnosc il Presidente del Parlamento Europeo Martin Schultz e i gruppi parlamentari per discutere della normativa europea sulla tutela delle vittime dei reati intenzionali violenti e per promuovere la normativa italiana sulla confisca dei beni quale modello per l’Europa. Nell’occasione, saranno presentati i “pacchi alla camorra”, cadeau realizzati dalle cooperative giovanili del Casertano con i prodotti provenienti dai terreni confiscati.

 

5 DICEMBRE 2013 – LA MEHARI A BRUXELLES

Ore 19.00

Incontro presso l’Istituto Italiano di Cultura 

“FACCIAMO UN PACCO ALLA CAMORRA”

Andrea COZZOLINO – Parlamento Europeo

Paolo SIANI – Fondazione Giancarlo Siani
Niccolò RINALDI – Parlamento Europeo
Monica FRASSONI – European Greens
Matteo FINCO – Oss. Ossigeno per l’Informazione
Oliviero ALOTTO – Terre del Fuoco

Modera: Maria LATELLA – Giornalista e conduttrice
Introduce: Federiga BINDI – Direttore IIC

Ore 20.00
Cena con prodotti delle terre confiscate alla mafia offerti dalla Fondazione Pol.i.s.

Ore 21.00
Proiezione del film FORTAPASC di Marco Risi

Prenotazione obbligatoria: http://www.eventbrite.com/e/in-viaggio-con-la-mehari-facciamo-un-pacco-alla-camorra-tickets-9548603129

Condividi